Analisi Mercato – Cina – 90 punti

Il servizio si propone l’obiettivo di fornire all’azienda i dati, le informazioni e i contatti utili per sviluppare le proprie vendite in Cina, con riferimento a:

  1. L’analisi e il potenziale di mercato in Cina per i prodotti dell’azienda (o per un determinato prodotto o un determinato settore)
  2. La localizzazione dei clienti finali nell’area di business selezionata
  3. La tipologia, il ruolo e le esigenze dei diversi canali di distribuzione
  4. Un database di almeno 10 clienti finali e 10 importatori/distributori, per ogni tipo di prodotti/settori, selezionati con contatto diretto telefonico.

Metodologia

L’analisi prevede un’attività iniziale di ricerca desk e un successivo contatto diretto con prospects e altri operatori del settore, via telefono e con interviste face to face. Tutti i dati saranno riportati in un database per successive azioni di follow up commerciale.

Export Best Practice dedicherà all’azienda un team di uno/due persone cinesi (residenti in Cina), coordinate da un referente in Italia che si occuperà di sviluppare il progetto e assicurarne il buon fine.

Modalità di intervento

Le attività che Export Best Practice svolgerà per perseguire gli obiettivi formulati sopra saranno divise nelle seguenti fasi:

  1. Raccolta informazioni ed esigenze specifiche dell’azienda via web call
  2. Analisi di mercato per i prodotti dell’azienda che metta in evidenza: volumi – competitors – quote – livello dei prezzi – canali – clienti finali e il ruolo dei vari players
  3. Interviste a operatori del settore (per es. utenti finali, associazioni, concorrenti e distributori) per comprendere le dinamiche di mercato e il ruolo dei vari players
  4. Fornitura di una lista preliminare di potenziali prospect in termini di canali e utenti finali nelle provincie considerate più attrattive
  5. Condivisione e discussione dei risultati tramite web call.

Output

  1. Documento analisi di mercato, con conclusioni e raccomandazioni
  2. Database di almeno 10 potenziali clienti (end users) contattati telefonicamente
  3. Database di almeno 10 potenziali importatori/distributori, contattati telefonicamente e qualificati a seconda delle esigenze dell’azienda.


Country Strategist di riferimento:

Daisy Xu

Leod Lee